Connect with us

AREANAPOLI

“Mai avrei pensato di lasciare Napoli, ma così è andata e quando torno…”. Boom di like su facebook!

Published

on

Sulla pagina facebook “La Napoli bene”, a firma di McBlu76, si può leggere una bellissima considerazione sul senso di appartenenza. Ve la proponiamo: “Ho sempre pensato di voler vedere il mondo e così ho fatto, ma ho sempre, sempre avuto voglia di tornare a casa. Mai avrei pensato di lasciare Napoli, ma chest’è, così è andata.

E solo chi si trova a mille chilometri lontano da tutto ciò che era e non è più, potrà riuscire a comprendere l’essenza di ciò che sto per dire. Ti ritrovi, un giorno all’improvviso, ad essere un uomo diverso, forse migliore forse no, con addosso quella malinconica sensazione di sentirsi ospite a casa propria, in quella Napoli che casa tua sarà sempre ma che casa tua non è più. Il tempo passa e la vita spezza legami che reputavi eterni lasciandoti vuoti complicati da riempire.

Ma c’è un luogo, un unico luogo per quel che mi riguarda, che è senza tempo. Dove non conta chi sei diventato, dove la vita si ferma ed il nastro si riavvolge riportando indistintamente tutti in uno spazio temporale unico e bellissimo, fottendo il tempo che passa, il San Paolo.

Mettere piede su quei gradoni grigi, unica reminiscenza del meraviglioso San Paolo che fu, spazza via classi sociali e futuro, non conta un cazzo che macchina tu possa permetterti, che tu abbia l’ultimo modello di iPhone, niente giacca e cravatta allo stadio, conta solo il presente ed un passato condiviso tra lacrime, pioggia, sole in faccia, gol al novantesimo, retrocessioni e 10 maggio 1987, borghetti e canne, fumogeni e meravigliosi abbracci sconosciuti.

Allo stadio sei ciò che la memoria storica determina che tu sia, niente altro.

Sono fermamente convinto che tutti ricordino esattamente dove ci si trovasse quando entrò il 4-3 di Cavani con la Lazio, con chi eravamo quando Mauro Milanese riuscì a rendere eterno l’otto dicembre del ‘96 che ci ritrovammo senza maglia, fottutamente nudi e felici, ogni momento di gioia e dolore all’interno del San Paolo significa condivisione, e la condivisione rende amiche e familiari anche facce di cui mai conoscerai il nome.

Quando si ritorna a casa, in macchina o in treno che sia, macinando chilometri e chilometri, sono proprio quelle facce a farmi compagnia. Facce sconosciute e familiari, facce tese, facce incazzate, facce trasfigurate dalla gioia e martoriate dalla tensione, facce da Napoli, facce 1926.

Sono le facce di chi ama il Napoli che bene o male saprai di poter trovare sempre lì, al San Paolo, che ti fanno vivere meglio la solitudine figlia della lontananza di chi ama ancora follemente la propria città regalandoti la certezza di poter ritrovare sempre e comunque un pezzo di Napoli al suo posto.

A chi è lontano e inevitabilmente torna e tornerà sempre”.

McBlu76

Let’s block ads! (Why?)

feed originale: AREA NAPOLI

Powered by WPeMatico

Seguici su Facebook

Advertisement

ALTRE NOTIZIE

IAMNAPLES21 minuti ago

Serie A – Frosinone-Empoli 3-3, gol ed emozioni nel lunch match di oggi

Finisce 3-3 un match all’insegna del gol tra Frosinone ed Empoli. Quello che già è stato definito lo scontro salvezza...

SPAZIONAPOLI35 minuti ago

VIDEO – Marika Fruscio: “Più difficile la gara con il PSG rispetto allo United”. Lo juventino Oppini non ci sta…

AREANAPOLI35 minuti ago

Cammarota: “Ieri ero a Parigi, Cavani mi ha fatto una promessa per i tifosi napoletani”

Francesco Cammarota, grande tifoso del Napoli e amico di Edinson Cavani, ha raccontato a NapoliMagazine.com un episodio da Parigi: “Oggi...

AREANAPOLI35 minuti ago

VIDEO – Il figlio di Allan parla in perfetto napoletano! Il brasiliano è ormai un piccolo scugnizzo

Domenica di relax per il centrocampista azzurro Allan in compagnia del proprio figlio che, a quanto pare, sembra aver imparato...

CALCIONAPOLI2435 minuti ago

L’Ancelottismo è più a sinistra del Sarrismo

“Lavorare meno, lavorare tutti!” Questo era uno slogan molto diffuso in Italia durante i moti del 1968, quando movimenti operai...

CALCIONAPOLI2436 minuti ago

I tifosi del Real Madrid chiedono il ritorno di Ancelotti, intervengono i supporter azzurri: “Mai!”

Social 21-10-2018 14:23   Momento delicatissimo per il Real Madrid, con Lopetegui che sta faticando tremendamente a trovare la quadratura...

CALCIONAPOLI2436 minuti ago

Mertens esulta sui social dopo il gol di ieri: “Come mi avete chiamato?” [FOTO]

Social 21-10-2018 14:15   Ottima la prestazione offerta ieri da Dries Mertens condita da un gol e dall’assist per la...

IAMNAPLES1 ora ago

Da Udine: ”Battaglia tra le tifoserie solo dal punto di vista canoro, ma fa scalpore un coro dei tifosi azzurri”

Di solito, in quasi tutti gli stadi in giro per l’Italia, piovono diversi cori discriminatori. Stavolta, a Udine, non è...

AREANAPOLI1 ora ago

Corbo: “Ancelotti inverte Zielinski con Fabian. Avete visto che ha fatto Chiffi? Invece con Pjanic…”

Napoli vittioroso ad Udine con pieno merito, Antonio Corbo nel suo editoriale nella rubrica “Il Graffio” per Repubblica ha così...

AREANAPOLI1 ora ago

VIDEO – Udinese-Napoli, Oppini: “Non era rigore!”. Marika Fruscio esplode di gioia a 7Gold

Successo nettamente meritato del Napoli sull’Udinese, 3-0 netto della squadra azzurra. Negli studi di 7Gold, Francesco Oppini non sembra essere...

Copyright © 2018 NAPOLIH24

WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com